uwphotographers: UWP: ISABELLA MAFFEI

Thursday, December 1, 2011

UWP: ISABELLA MAFFEI







































ISABELLA MAFFEI

Born in Varese in 1973 where he still lives, from childhood swims and makes his first experiences with diving mask and snorkel to 16 years.
The passion and the experience led her to become an instructor and manage your dive center "Deep Avenue" in Mendrisio, a town of Italian Switzerland.
The approach to the camera began to need to leave the newly-formed in its center scuba divers, a memory of that wonderful experience that is the first breath under water, but an approach to "business" soon develops into a genuine passion.
"My being underwater photography is a form of communication, a universal visual language that has the ambition to tell, describe, without a word, the perfection of nature hidden. As the sea has its own laws, including photography, theory and practice together, so much study, many dives, many disappointments, but this does not discourage me, I have much to learn and I am determined to do it. "
For some time working with magazines, combining the passion of photography to that of writing






ISABELLA MAFFEI
Nasce a Varese nel 1973 dove vive tutt'ora, nuota sin dall'infanzia e compie le prime esperienze subacquee con maschera e boccaglio a 16 anni.
La passione e l'esperienza la portano a diventare istruttore e a gestire il suo centro immersioni "Deep Avenue" a Mendrisio, una cittadina della Svizzera Italiana.
L'approccio alla macchina fotografica ha avuto inizio per la necessità di lasciare ai novelli subacquei formati nel suo centro immersioni, un ricordo di quella meravigliosa esperienza che è il primo respiro sott'acqua, ma un approccio "commerciale" si sviluppa presto in una autentica passione.
"Il mio essere fotografo subacqueo è una forma di comunicazione, un linguaggio visivo universale che ha l'ambizione di raccontare, descrivere, senza bisogno di parole, la perfezione della natura sommersa. Come il mare ha le sue leggi, la fotografia anche, teoria e pratica insieme, tanto studio, tante immersioni, tante delusioni; ma questo non mi scoraggia, ho tanto da imparare e sono determinata a farlo".
Da tempo collabora con riviste di settore, unendo la passione della fotografia a quella della scrittura.

                          _________________________________________________

.