Friday, March 8, 2019

UWP: STEFANO CERBAI

















Stefano Cerbai, nato a Firenze nel 1983, già da piccolo, amante del mare e dei suoi abitanti.
Nel 2005 si avvicina alla subacquea riuscendo a brevettarsi in più livelli con SSI e UTR.
Amante della fotografia naturalistica prima della subacquea, decide di abbinare le sue due grandi passioni.

Inizia a fotografare con una Casio Exilim Z700 ed un Flash Sea & Sea YS-10, passando successivamente, prima ad una Canon G12 e poi ad una Nikon D7200 (entrambe scafandrate Isotecnic) corredata dagli obiettivi Nikon 40mm, Nikon 60mm, Nikon 105mm per la macro e Nikon 10.5 per la Wide. Infine per completare l’attrezzatura usa due Flash Inon Z240 e Lenti addizionali SubSee +5 e +10.
Ha partecipato a diversi Trofei, Concorsi di Fotografia Nazionali ed Internazionali, come quello di Abissi Underwater Venice salendo sul podio nel 2010, nel 2012, nel 2016 e nel 2017; Ocean Art nel 2017 e ricevendo una Menzione d’Onore all’ Underwater Photographer of the Year 2018.
Ha partecipato inoltre agli ultimi Campionati Italiani di Fotografia Subacquea, riuscendo nel 2017 a salire anche sul podio con un terzo posto assoluto nella Categoria Compatte.


Stefano Cerbai, born in Florence in 1983, already a child, a lover of the sea and its inhabitants.

In 2005 he approached diving and was able to patent himself in several levels with SSI and UTR.A lover of nature photography before diving, he decides to combine his two great passions. He starts to photograph with a Casio Exilim Z700 and a Flash Sea & Sea YS-10, passing successively, first to a Canon G12 and then to a Nikon D7200 (housing Isotecnic) equipped with Nikon 40mm lenses, Nikon 60mm, Nikon 105mm for the macro and Nikon 10.5 for the Wide. Finally, to complete the equipment uses two Flash Inon Z240, an Inon Z330 and additional lenses SubSee +5 and +10.He has participated in several Trophies, National and International Photography Competitions, such as that of Abissi Underwater Venice arriving on the podium in 2010, 2012, 2016 and 2017; Ocean Art in 2017 and receiving a Honorable Mention at the Underwater Photographer of the Year 2018. He also participated in the last Italian Underwater Photography Championships, succeeding in 2017 also on the podium with an absolute third place in the Compact category.

Tuesday, March 5, 2019

UWP: ALESSANDRO GIANNACCINI





























ALESSANDRO GIANNACCINI nasce il 3 novembre del 1989 a Pietrasanta una città ricca di storia situata in Toscana .Fin da piccolo vive il mare nelle splendide spiagge della versilia, passando le giornate con il nonno,“lupo di mare”il quale gli tramette l'amore per il mare ,passioni e saperi di una vita.

A 18 anni si diploma come Tecnico Industriale e inizia subito un percorso lavorativo nel suo settore,mentre la passione per la fotografia avanza sempre di più fino a che si fonde con altre due passioni legate al mare : l'apnea e la subacquea .

Negli anni successivi la fotosub più che una passione diventa una priorità nella vita di Alessandro,segue tutti i corsi subacquei ,le specializzazioni fipsas e studia fotografia.

Nel 2014 vince il campionato italiano di fotografia subacquea fipsas individuale nella cat compatte,

nel 2015 gli viene riconosciuto il pegaso per lo sport e la medaglia di bronzo al valore atletico dal CONI per le vittorie ;da li in poi saranno molteplici le vittorie e i concorsi che si aggiudica ,alcuni anche a livello internazionale.

Oggi Alessandro ama viaggiare e porta avanti la sua passione esplorando il mare valorizzandolo attraverso le sue fotografie .




Alessandro was born on 3 November 1989 in Pietrasanta, a city rich in history located in tuscany. Since childhood he lives the sea in the beautiful beaches of Versilia,passing the days with his grandfather, sea wolf which he transmits to him the love for the sea, passions and knowledge of a life. At 18 years old hegraduated as an industrial technician and immediately begins a career in his field while the passion for photography is advancing more and more until it merges with two other passions related to the sea: freediving and diving.

In the following years the underwater photography more than a passion, it becomes a priority in Alessandro's life,he follows all the diving courses,the specializations fipsas and studies photography. In 2014 he won the italian championship of individual underwater photography in the compact category, in 2015 he is recognized the pegasus for sport and the bronze medal wih athletic value from CONI for victories; from then on there will be many victories and competitions that he wins, some also at the internetional level. Today Alessandro loves to travel and carries on his passion exploring the sea enhacing it through its photos.